19 luglio 2010

I Beehive

Ho una propostona...
Vi ricordate "Kiss me Licia"... Andiamo a sentire i Beehive in concerto?


Suonano alla sagra del mio paese sabato sera.
Qui è l'evento mondano per eccellenza hi hi hi

06 luglio 2010

BACK TO THE RETURN OF THE FUTURE

Today is the day that Marty McFly arrived in the future after hitting 88mph in a pimped out Delorean in 1985.


I WANT MY HOVERBOARD!!


By Tony.

30 giugno 2010

I suoni delle Dolomiti


Questo sabato, per chi volesse fare un giro in montagna poco impegnativo, ci sono "I suoni delle Dolomiti". Io e Tony andremo; se volete aggiungervi, sotto vi ho riportato le informazioni utili.
Lo spettacolo è alle ore 22.00, zona Val di Fassa.

Progetto speciale
E’ ispirato al racconto To Build A Fire di Jack London, traduzione per l’italiano di Davide Sapienza (Mattioli1885 Editore) e prodotto da Jolefilm, questo progetto ideato per I Suoni delle Dolomiti: una notte in rifugio con il Jack London raccontato da Marco Paolini e con le immagini di Simone Massi proiettate sulla montagna. La versione di To Build A Fire é quella riscritta da un racconto per ragazzi pubblicato originariamente nel 1902 su The Youth’s Companion e pubblicata nel 1910 nella versione divenuta famosa nel mondo e nella quale lo scrittore statunitense affronta uno dei temi a lui più cari: la lotta per la sopravvivenza. Un uomo, un cane e il grande Nord.

COME ARRIVARE

da Pera di Fassa, piazzale seggiovia Vajolet con bus navetta a pagamento fino a Gardeccia e quindi a piedi lungo il sentiero 546

ore 1 di cammino

In occasione dell’evento è possibile parcheggiare nel piazzale degli impianti Buffaure a Pozza di Fassa da dove si può raggiungere il piazzale della Seggiovia Vajolet in 30 minuti di cammino oppure con navetta, attiva dalle ore 18 alle 21.30 e dalle ore 23.30 alle 3 di notte.

Vista l’elevata affluenza di pubblico, si consiglia di portarsi cibo e bevande.

E’ consigliato inoltre abbigliamento adeguato alla quota e torcia elettrica.

11 aprile 2010

Drink

Questo è veramente simpatico, è un blog vagamente orientato sulla videoludica ma ricco di fregnate spassose assai..

http://drink2.blogspot.com


come ad esempio il video di 'sto gatto..

30 marzo 2010

Separati alla nascita..


Sulla sinistra il nuovo presidente della regione Piemonte, Roberto Cota.
Sulla destra il baronetto Jean Claude, di "Sensualità a Corte".

..e tra l'altro, Giulio, mi sembra che assomiglino un po' pure a te..

15 marzo 2010

Wok,wok! Chi è? Il lupo mangia-frutta.



(..visto che ci sono anche altri vegetariani famosi oltre a Gandhi e Leonardo da Vinci? c'è anche il celeberrimo lupo mangia-frutta..)

Andiamo al ristorante cino-wok sabato prossimo?
Date un'occhiata al sito: http://wokofpadua.it/
Gnaaoo

02 marzo 2010

La filosofia di Lost


Questo link è per voi appassionati!

E' un blog scritto da un professore di arti visive dell'Università Cattolica di Milano.
Viene aggiornato dopo ogni puntata di Lost.
L'autore ha anche pubblicato un libro sull'argomento.

12 febbraio 2010

Avatar




Ciao ragazzi,

siete già stati a vedere Avatar?
Nel caso... andiamo questo weekend?

01 gennaio 2010

Caro amico, ti scrivo...



Forse qualcuno si sarà chiesto perché non abbia ancora scritto qualcosa su questo nostro blog che ha sofferto un po' di inappetenza, ultimamente. Non cerco giustificazioni, ma per me l'ultimo mese è stato decisamente denso e impegnativo e sono arrivato a San Silvestro con le batterie completamente scariche.

Ci lasciamo alle spalle quindi un anno che è semplicemente volato; ormai la velocità con cui scorre il tempo ha raggiunto valori prossimi agli "warp" di Star Trek. Eppure a guardare indietro ogni singolo mese dei dodici passati, mi accorgo di avere fatto e vissuto molto di più che in passato. E il bilancio complessivo non può che essere positivo. Australia, Stati Uniti... due continenti diversi, due pianeti lontani che mi hanno inciso profondamente e che mi hanno dato un punto di vista nuovo e differente sulla vita di tutti i giorni, sulla realtà quotidiana che vivo e su ciò che mi circonda. E' stato l'anno in cui si è risvegliato guerriero più che mai il mio spirito indomito di viaggiatore, qualcosa che è rimasto sopito per molto tempo e che è ritornato a infestare i miei pensieri e le mie volontà.
Condivido con voi queste mie piccole riflessioni ora che ormai è ufficialmente varato quello che per i Cinesi è l'anno della Tigre. Cantava Al Stewart, the year of the cat. Animale meraviglioso, di eleganza magnetica, di magica bellezza. E noi speriamo che questi prossimi giorni sappiano replicarne almeno un po', di questa magia... una minima percentuale, e saremmo già in plusvalenza per qualche mese! Gergo finanziario a parte, i segnali che qualcosa potrà cambiare in meglio ci sono già; e penso che sia ora di riprendere in mano il nostro ottimismo, la nostra voglia di guardare avanti con serenità. E' iniziato un nuovo decennio: e dovremo solo guardare indietro per compilare classifiche su cosa salveremo di questi "duemila", dagli eventi che lo hanno segnato, dalla musica che abbiamo ascoltato, ai vestiti che abbiamo indossato, alle abitudini che abbiamo acquisito, alle tecnologie che in dieci anni abbiamo abbandonato. E da oggi guardiamo solo avanti, consapevoli che questa magnifica tigre ammaliatrice saprà darci qualcosa di nuovo e stupendo.
Per la gran parte di noi sarà l'anno dei trent'anni. Capolinea di un'età strana, controversa, divertente, piena, come i vent'anni. Ma non per questo fine di un atteggiamento giocoso, gioioso e se vogliamo... "studentesco" anche di fronte alle nostre responsabilità. Siamo tutti chiamati a rendere conto solo a noi stessi di quello che vogliamo, facciamo, desideriamo e sogniamo. Ma mi auguro di condividere con voi i miei piccoli successi; e vi auguro di avere un sacco di felicità da trasmettere a chi vi sta attorno. Io di mio posso solo assicurarvi che se mai ci saranno delusioni e sconfitte, su di me potrete sempre contare. Auguri, col cuore.

02 dicembre 2009

DLIN-DLON! Comunicazione di servizio.

Per il suo compleanno, Campe propone di andare fuoi a cena, non questo sabato, però, causa pregressi impegni, bensì il successivo, ovvero il 12 Dicembre p.v.
Se ci sei, batti un colpo..
Gnaaooo
P.